ALLESTIMENTO PER CAMION SCOPERTO
Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

Un allestimento speciale per camion con cassone scoperto

Gli arredi Syncro System sono stati progettati per essere installati all’interno di un furgone, in un vano di carico protetto dalle intemperie e dalle intrusioni, ma l’estrema flessibilità del sistema Syncro, la modularità delle componenti e l’altissima qualità dei materiali utilizzati lasciano aperte le porte anche ad allestimenti “speciali”, su veicoli diversi.
Nelle foto di questa pagina vediamo un esempio di allestimento realizzato a bordo di un camion cassonato aperto, con sponde apribili. In casi come questo, i tecnici Syncro si pongono come obiettivo la soddisfazione del cliente, e utilizzano i prodotti a catalogo in modo diverso, ma sempre funzionale, per arrivare alla migliore soluzione possibile!

Perché arredare un cassonato scoperto non è come arredare un furgone

Ci sono alcune differenze fondamentali nella gestione di questa particolare tipologia di veicolo commerciale:


  • L’arredo non è protetto dalla pioggia, dal sole, da eventuali intrusioni

  • Non ci sono pareti fisse

  • Le sponde sono ribaltabili

  • Il cassone viene usato per lo stivaggio di materiali molto ingombranti

  • Tutto ciò che viene caricato senza protezione è sottoposto, anche in condizioni meteo ottimali, alla sollecitazione diretta dell’aria durante il trasporto, per cui deve essere fissato in modo oltremodo sicuro.

Una soluzione di arredo ad hoc per camion scoperto per servizio idrico integrato

Il camion illustrato nella galleria fotografica di questa pagina è utilizzato da un’azienda che si occupa del servizio idrico integrato per un’area geograficamente circoscritta in Veneto. Deve quindi occuparsi di tutte le manutenzioni che possono rendersi necessarie sull’acquedotto di competenza, intervenendo quando necessario in modo rapido ed efficace.
Ecco gli interventi realizzati e gli elementi installati da Syncro System:


  • allo scopo di ottenere, sul cassone, un ampio vano apribile ma protetto, a ridosso della cabina di guida è stato costruito un parallelepipedo costituito da una struttura in alluminio mandorlato rivestita con pannellature in acciaio all’interno, con un divisorio centrale in legno multistrato a finitura marmata.

  • Le aperture laterali di questo contenitore sono chiuse da serrande che si allineano lungo il tetto del vano quando aperte e sono bloccabili a fine corsa quando richiuse.

  • Il vano di sinistra è arredato, all’interno, con una cassettiera metallica Syncro con quattro elementi estraibili e un serbatoio in acciaio inox per liquidi dotato di rubinetto e indicatore di livello di riempimento.

  • Il vano di destra ospita gli elementi “operativi”: un generatore montato su una slitta estraibile e una morsa su un portamorsa anch’esso estraibile, con base in legno marmato; uno scaffale ricavato a ⅔ dell’altezza del vano e a tutta lunghezza, corredato di barra con cinghia di bloccaggio offre la possibilità di riporre valigette per utensili e ricambi in tutta sicurezza.

  • Lungo la parete posteriore esterna del vano chiuso sono stati fissati vari sistemi di bloccaggio con barre, ganci e cinghie, mentre una struttura realizzata dall’assemblaggio di profili in alluminio e squadrette Syncro delinea un telaio che crea un ulteriore vano di contenimento (aperto) e fornisce ulteriori basi di fissaggio per cinghie e ganci di bloccaggio. L’aggiunta di quattro telai portapunte a livello del pianale garantisce ulteriore stabilità al materiale caricato.

  • L’intera struttura esterna è pensata per gli oggetti che non temono le intemperie: in questo caso si notano segnali stradali di lavori in corso e cavalletti.

  • Sul retro del furgone è stata installata una struttura di segnalazione di mezzo di lavoro: nella parte rivolta alla strada riporta un segnale di attenzione con le indicazioni per gli altri utenti della strada, nella parte superiore sono state aggiunte delle luci. Nella parte interna la struttura è stata sfruttata come base per un portascala formato da una cinghia e due ganci.

L’integrazione di materiale Syncro e materiale del cliente

Questo allestimento è un esempio chiaro di come sia possibile integrare componenti per l’arredo dei furgoni firmati Syncro e altro materiale di proprietà del committente.

Chiedi un preventivo senza impegno all’officina più vicina: i tecnici Syncro saranno a tua disposizione per studiare la soluzione più adatta alle tue esigenze!