Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

Allestimento per furgoni per manutenzioni in aeroporto

Il sistema aeroporto è complesso e rigidamente strutturato: per garantire la sicurezza degli operatori e degli utenti, tutte le operazioni devono essere svolte seguendo un mansionario ben preciso, utilizzando i materiali previsti e anticipando quando possibile guasti e rotture. In Italia esiste un Osservatorio sulle Attività di Manutenzione degli Aeroporti che si pone come interfaccia tra l’ENAC (Ente che regola le attività del trasporto aereo in Italia) e le singole strutture, affinché tutte possano raggiungere ed offrire lo stesso standard.
L’osservatorio, all’interno dei suoi studi sulla manutenzione degli scali italiani, definisce l’aeroporto come una “città” di decine di migliaia di abitanti, dotata di impianti, infrastrutture, presidi di polizia, centrali per la generazione di energia, servizi sanitari, bar, ristoranti, negozi, farmacie, uffici: il compito di chi si occupa della manutenzione è quello di far funzionare tutto al meglio!
Per muoversi all’interno di questa “città aeroporto” gli addetti alla manutenzione dei diversi impianti, esterni ed interni, salgono a bordo di furgoni allestiti appositamente per aeroporti.
Nelle foto sotto vediamo un esempio di veicolo commerciale attrezzato da Syncro System per le manutenzioni interne e delle luci in pista presso l’aeroporto di Venezia. Vediamo nel dettaglio quali arredi e accessori sono stati installati al suo interno.

Furgone di grandi dimensioni per manutenzione aeroportuale: rivestimenti e arredi Syncro System

Il mezzo scelto dal committente per condurre la manutenzione degli impianti aeroportuali è un furgone di grandi dimensioni a tetto alto, che è stato preventivamente dotato di rivestimenti interni: pianale in legno resinato antiscivolo per il pavimento e pannellature in lamiera preverniciata sulle pareti laterali e l’area inferiore delle porte.
Ma veniamo agli arredi veri e propri:

  • sulla parete sinistra è stato allestito un mobile cassettiera dotato di 15 cassetti metallici. La dimensione degli elementi è stata scelta in base all’oggetto da trasportare, ossia le luci delle piste di atterraggio, che hanno forma cilindrica e vanno ovviamente protette da scossoni e rotolamenti. L’obiettivo è stato raggiunto grazie al dimensionamento perfetto dei cassetti e alla presenza al loro interno di un tappetino antiscivolo in materiale speciale. La cassettiera poggia su due copripassaruota chiusi e offre, all’ultimo piano, la possibilità di stivare altro materiale all’interno di una grondaia per oggetti allungati ad estrazione sul lato corto.

  • la paratia di fondo è stata sfruttata per ospitare un banco di lavoro in legno resinato dotato di bordini di contenimento. Il ripiano poggia su una cassettiera con quattro elementi; sul ripiano più basso c’è un copripassaruota chiuso che offre un ulteriore vano per conservare attrezzi o utensili. Sopra il banco, a portata di mano dell’operatore, troviamo invece una serie di cassettini in plastica trasparente per ricambi e minuteria.

  • la parete destra si presenta simile a quella di sinistra, con una serie di cassetti metallici, alcuni ripiani di scaffalatura, una grondaia apicale. A fare la differenza è l’alloggiamento ricavato per il compressore, dotazione che risulta di primaria importanza in questo mezzo.
  • Veicolo commerciale arredato per tecnici di manutenzione aeroporto: dotazioni speciali

    Per rendere davvero efficiente il furgone allestito per manutenzioni aeroportuali, i tecnici Syncro System hanno aggiunto alla dotazione “normale” di mobili e arredi un impianto elettrico e pneumatico completo, un sistema silenzioso e potente formato da compressore e generatore; batterie e avvolgitori.
    L’autonomia del mezzo, in un contesto come quello aeroportuale, risulta fondamentale, soprattutto in caso di interventi a bordo pista.
    Non mancano alcuni fondamentali accessori per furgoni: un sella portacavo, un telaio per l’estintore, un kit di primo soccorso, una scaletta pieghevole, una morsa con portamorsa a sfilare e, applicato su una delle porte posteriori, un rotolo portacarta per la pulizia sommaria di mani e utensili.