Allestimento con gru
Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

Se il carico è speciale, anche l’allestimento non può essere da meno. L’azienda proprietaria di questo furgone si occupa di olio per motori e aveva manifestato l’esigenza di attrezzare il veicolo in modo da risolvere il problema dello stivaggio dei fusti di olio, caratterizzati da un peso e da un ingombro notevoli. Come fare? I tecnici Syncro System hanno proposto una soluzione tanto semplice quanto efficace: l’installazione, fissa, di una minigru per furgoni commisurata ai pesi da caricare e scaricare.

La gru per furgoni: caratteristiche e supporto

La gru per furgoni ML250 montata su questo veicolo è prodotta dalla Penny Hydraulics, azienda inglese di cui Syncro System è distributore per l’Italia. Si tratta di un articolo leggero ma molto solido, pensato per sollevare pesi da 200 kg, dunque perfettamente commisurato per le necessità del proprietario del veicolo, che deve caricare fusti di olio da 200 litri.
Il sollevamento dei bidoni avviene tramite un verricello elettrico da 12 V, dotato di gancio finale e avviato da un comodo telecomando.
Il posizionamento del braccio, per estensione e direzione, è invece guidato manualmente, per trazione e per rotazione sul supporto.
Quest’ultimo, fondamentale per dare stabilità alla struttura e non sollecitare eccessivamente la carrozzeria, è tagliato e sagomato in base alle misure del furgone nello stabilimento Syncro System di Cassola (Vi).
Grazie a questa piccola gru, l’utente del mezzo non deve fare altro che collegare il gancio alla merce da sollevare, premere il pulsante rosso sul telecomando e direzionare il braccio manualmente, per caricare a bordo e scaricare fuori bordo in pochi minuti tutti i fusti di cui ha bisogno.

I vantaggi della gru per furgoni

Con una gru per furgoni Syncro System:


  • si azzerano gli sforzi fisici legati al sollevamento di pesi

  • si minimizzano i rischi di infortunio

  • si occupa pochissimo spazio (la gru è richiudibile!)

  • si influisce in maniera davvero minima sul peso del mezzo

Attrezzature Syncro per un lavoro … meno pesante!

I progettisti Syncro System lavorano senza pause per migliorare ogni giorno di più l’esperienza dell’utente del furgone, puntando soprattutto sul fronte della sicurezza, dell’alleggerimento e della semplificazione delle operazioni più pesanti.
Tra i prodotti esplicitamente pensati per ridurre gli sforzi di sollevamento, trazione, spostamento di merci, il catalogo Syncro propone:


  • slitte sono strutture fisse installate all’interno del vano di carico che permettono di estrarre verso l’esterno attrezzature o merci, grazie ad un meccanismo di guide a sfera. Syncro le propone per l’uso di compressori e generatori, per il trasporto di cofani funebri o per l’allestimento di veicoli di piccole dimensioni o di pick up.

  • Per i portapacchi per furgoni montati sul tetto dei mezzi, Syncro propone l’applicazione di un rullo nella parte posteriore, che permette di far scorrere il carico avanti o indietro, sia in fase di carico, sia in fase di scarico.

  • Sempre sul tetto, i portascala sono dotati alternativamente di un meccanismo di discesa basculante, che sfrutta l’incernieramento poco oltre il baricentro per ridurre lo sforzo dell’operatore, o di un meccanismo di discesa ammortizzata, con molle a gas.