DUCATO PER IMPIANTI CARBURANTE
Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

DUCATO PER IMPIANTI CARBURANTE

Allestimento Fiat Ducato con sistema Syncro Ultra per manutenzione impianti carburante

Allestimento Fiat Ducato per assistenza distributori


Con il nuovissimo sistema di allestimento per furgoni Syncro Ultra, ogni esigenza del cliente è traducibile in una soluzione concreta, con i soli limiti delle dimensioni fisiche del furgone da attrezzare. In questo caso siamo di fronte ad un Fiat Ducato L2H2, che offre uno spazio molto ampio nel vano di carico, per cui la trasformazione in officina mobile su misura si è svolta con un vasto ventaglio di possibilità tra cui scegliere. Il committente è un’azienda che si occupa di assistenza su impianti di stoccaggio ed erogazione di carburante.

Coperture su misura per Fiat Ducato

Qualunque sia la misura del furgone e qualsivoglia il mestiere del proprietario, dal rivestimento non si può prescindere: un’adeguata protezione per la carrozzeria interna del furgone costituisce una sorta di assicurazione sulla vita del veicolo, che lo preserva da tante visite dal carrozziere e da una troppo precoce rottamazione in seguito ad ammaccature, fori, infiltrazioni di ruggine. Nel Ducato in foto vediamo che il pavimento è stato rivestito con un pianale su misura in legno multistrato marmato, semplicissimo da pulire e con un efficace effetto antiscivolo. Le pareti laterali e le porte sono invece protette da pannellature in acciaio preverniciato.

Cassetti metallici e scaffali aperti e chiusi

Il sistema Ultra è caratterizzato dalla completa flessibilità di combinazione tra elementi orizzontali: sui fianchi laterali pre-forati possono essere posizionati, in qualsiasi sequenza, cassetti, scaffali, portavaligette, portamorsa… senza alcuna successione prestabilita. In questo Ducato per assistenza impianti di carburante troviamo molti cassetti metallici, di varie dimensioni, distribuiti tra i tre mobili posizionati rispettivamente su due lati e sulla paratia di fondo. In questo caso i cassetti sono inseriti in un contesto che presenta anche dei ripiani di scaffalatura semplici, dotati di tappetino antiscivolo e divisori metallici interni, e alcuni ripiani con contenitori in plastica asportabile. Al livello apicale del mobile di sinistra, inoltre, è stata posizionata una grondaia con apertura sul lato corto, perfetta per canaline e oggetti allungati in generale. E’ sempre uno scaffale, ma servito da due sistemi di bloccaggio con ganci e cinghie, quello addossato alla paratia di fondo sulla parete sinistra. A contatto con il pianale, invece, tutti i vani sono stati chiusi con un’antina con meccanismo di apertura a parallelogramma.

Morsa con portamorsa ribaltabile

Per chi si trova spesso nelle condizioni di dover operare riparazioni o sostituzioni potendo contare solo sull’attrezzatura caricata a bordo, un portamorsa con morsa metallica risulta un prezioso strumento di lavoro. In questo Ducato la struttura è posizionata in prossimità del portellone laterale ed è ribaltabile: semplicemente sbloccando una levetta il banco di lavoro può essere aperto verso l’esterno e assicurato a terra grazie ad un apposito sostegno.

Accessori di bloccaggio e non solo

Questo Ducato L2H2 per manutenzione impianti di carburante è stato corredato di molti accessori, che ne potenziano in modo significativo la funzionalità:


  • accessori di bloccaggio. Ampia la scelta nel catalogo Syncro e molti gli accessori di questo tipo installati nel Ducato: una barra metallica con ganci spostabili e regolabili e un sistema di bloccaggio con ganci e cinghie sulla porta posteriore sinistra; un telaio porta estintore sul fianco del mobile sullo stesso lato; delle barre anti urto sul lato opposto, dove spiccano anche due avvolgitori per tubi e cavi. Sul pavimento, infine, sono state fissate due rotaie fresate: questi oggetti possono servire come agganci per degli arrotolatori con cinghia o per delle barre verticali fermacarico.

  • Accessori di pulizia. Si tratta di dotazioni sempre molto richieste nei furgoni, specialmente quando, come in questo caso, l’operatore si trova a lavorare in contesti in cui la pulizia delle mani e delle attrezzature diventa un’esigenza frequente. Grazie al kit lavamani con tanica, rubinetto e portasapone e al portarotolo di carta le basilari operazioni di detersione possono essere svolte anche in assenza di una toilette o di acqua corrente.