Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

Dokker allestito per manutenzione di ascensori


Il Dokker è un furgoncino di piccole dimensioni, perfetto per le necessità di un tecnico manutentore di ascensori, che deve quasi sempre destreggiarsi tra gli spazi ristretti delle vie cittadine e trovare in fretta un parcheggio in condizioni proibitive. Per svolgere bene l’intervento, però, guidare con agilità e parcheggiare a tempo record non è sufficiente, così come non basta essere preparati: è necessario che la professionalità dell’operatore si rifletta anche nell’organizzazione interna del veicolo. Grazie ad un allestimento su misura progettato e realizzato da Syncro System, il piccolo Dokker si trasforma in una piccola officina viaggiante, con tutto il necessario per svolgere in modo preciso, rapido ed efficace le operazioni di manutenzione richieste dai clienti.
Vediamo allora un esempio di Dokker attrezzato per ascensorista.

Un allestimento semplice ed efficace

Il Dokker che vedete in questa galleria fotografica presenta un arredo compatto, concentrato lungo la parete sinistra. Il resto del vano di carico è libero, se si esclude l’accessorio fissato sulla paratia di fondo.
Due gli obiettivi che questa tipologia di allestimento riesce a raggiungere:


  • 1. offrire all’utilizzatore una quantità di contenitori commisurata alle sue esigenze, così da poter tenere in ordine utensili e ricambi, minuteria e oggetti di uso comune, senza perdere tempo a cercarli e senza il rischio di smarrirli o danneggiarli nel disordine;

  • 2. lasciare molto spazio libero nel vano di carico, utile per caricare ricambi di grandi dimensioni, macchinari o altra merce ingombrante.

Arredo per ascensorista: i rivestimenti

Anche un furgone piccolo ha bisogno di essere protetto da urti e ammaccature: in effetti tutti i mezzi usati per lavoro dovrebbero essere adeguatamente rivestiti all’interno, per poter resistere agli attacchi dell’usura e dell’umidità.
Sul pavimento di questo Dokker è stato posizionato un pianale in legno multistrato, realizzato accoppiando diversi strati di legno di betulla con l’ausilio di colle fenoliche resistenti all’acqua. La finitura scelta è quella marmata, che assicura maggiore pulibilità e un aspetto sempre in ordine, oltre che garantire un ottimo effetto antiscivolo.
Le pareti sono invece state ricoperte con pannellature su misura in lamiera preverniciata.

L’arredo di Dokker per ascensorista

In un solo mobile sono stati utilizzati 5 tipi di contenitori diversi: sicuramente il proprietario troverà sempre lo stipo adatto per ogni oggetto che intende trasportare!
Dal basso vediamo: un copripassaruota con antina; un ripiano di scaffalatura aperto con divisori e tappetino antiscivolo; un ripiano con contenitori in plastica asportabili; due serie di cassettini Multibox estraibili in due misure diverse e, infine, una grondaia apicale con apertura sul lato corto.
Ognuno di questi contenitori ha delle caratteristiche peculiari: per esempio la trasparenza, che è il grande vantaggio delle Multibox, o la capacità di accogliere oggetti allungati, che distingue la grondaia.
Sulla paratia di fondo è stato fissato un sistema di bloccaggio formato da una rotaia fissa, ganci e cinghie regolabili. Due selle portacavi per sonde o prolunghe sono fissate sul fianco dell’allestimento.

Più sicurezza per il contenuto

In questo Dokker per la manutenzione di ascensori è stata presa una precauzione in più per garantire la sicurezza del contenuto: sia sul portellone laterale, sia sulle porte posteriori è stata posizionata una serratura Saturn Evo. I due elementi sono “gemelli” e si aprono con la stessa chiave. La struttura è in acciaio inox, dalla forma ergonomica e dotata di un solido cilindro defender all’interno. Un semplice accessorio che garantisce sonni (e interventi) tranquilli al proprietario!