FIAT DOBLO' PER RIPARAZIONI E MANUTENZIONI
Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

Un Doblò tuttofare


Quello del “tuttofare” nel campo dell’impiantistica è un lavoro che viene svolto il più delle volte con un furgone di dimensioni medio-piccole, compatto e versatile nell’utilizzo in qualsiasi situazione logistica. Ti mostriamo in questa pagina un esempio tipico: un Fiat Doblò attrezzato da Syncro System per un artigiano che si occupa della manutenzione e della riparazione di impianti elettrici, idraulici, di condizionamento e di sicurezza.

Un pianale con super grip

Iniziamo la descrizione del progetto, come di consueto, dal rivestimento, che in questo caso consiste in un pianale in legno multistrato realizzato tramite cottura e compressione di 9 fogli di legno di betulla, incollati con colle fenoliche ultra resistenti all’umidità. Il materiale ha provate caratteristiche di resistenza meccanica ed è stato scelto nella variante con finitura gommata.
Questo tipo di superficie garantisce un effetto anti scivolamento ai massimi livelli del settore: un super grip che approssima a zero il rischio di infortuni per sdrucciolamento dell’operatore.

Allestimento solo su un lato: tanto spazio, tanto ordine

Il committente ha espressamente richiesto che l’arredo, pur capiente negli spazi contenitivi, occupasse poco spazio nel vano di carico, così da lasciarlo in gran parte sgombro per lo stivaggio di parti di ricambio o attrezzature di dimensioni importanti.
Detto, fatto: i tecnici Syncro System hanno proposto e realizzato un arredo solo per la parete sinistra, corredando la parete dirimpetto con un semplice pannello portautensili e attrezzando la paratia di fondo con un sistema di bloccaggio con barra e cinghia. Entrambi questi accessori sono praticamente a filo parete e occupano solo pochi centimetri in profondità.

Arredi Syncro: combinazioni senza limiti

Il mobile installato lungo la parete sinistra di Fiat Doblò rappresenta, su piccola scala, un esempio della versatilità e della modularità delle componenti per furgoni Syncro.
Troviamo infatti, in un arredo che sembra unico:


Ci preme sottolineare che tutti i contenitori chiusi sono dotati di meccanismi di bloccaggio automatico grazie al quale, una volta richiusi, così rimangono durante il viaggio. La riapertura è semplice ma richiede la volontà dell’operatore e non avviene accidentalmente.

L’accessorio per eccellenza: la cinghia di bloccaggio

L’accessorio di bloccaggio fissato sulla paratia di fondo è formato da una semplice barra metallica abbinata ad una cinghia, disponibile in diversi modelli e misure: è il sistema più usato in assoluto per mantenere in posizione merci e attrezzature di varie dimensioni nel furgone.
Tutte le cinghie utilizzate da Syncro System sono testate e omologate in base alla norma DIN EN 12 195-2, come riportato nell’etichetta di cui sono dotate per legge.