Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.


Il grande furgone della gamma Volkswagen può essere attrezzato combinando gli arredi e gli accessori Syncro in svariati modi diversi, a seconda del modello scelto, ma soprattutto delle esigenze del committente. In questa pagina vediamo nel dettaglio l’arredamento installato da Syncro System a bordo di un VW Crafter a tetto basso, per conto di una ditta che si occupa dell’installazione e della manutenzione di impianti di refrigerazione.

Pannellature per la carrozzeria di Crafter: protezione e luminosità

Le protezioni prima di tutto: sempre e comunque, a bordo del furgone. Anche in questo esemplare di Crafter, prima di passare all’arredo vero e proprio, i tecnici Syncro hanno provveduto a posizionare alcuni pannelli di copertura per prevenire gli effetti negativi legati all’usura da calpestio e all’impatto di attrezzi, utensili e carichi contro pareti e pavimento.
Nel dettaglio: per la superficie a terra è stato scelto un pianale in legno con finitura marmata, mentre le pareti laterali sono protette da pannellature in plastica alveolare.

L’allestimento di Crafter con cassetti e ripiani

La presenza di ripiani aperti e chiusi e di cassetti trasparenti domina l’arredo realizzato da Syncro System a bordo di questo modello di Crafter a tetto basso, in uso ad un’azienda che opera su impianti di refrigerazione industriale.
Sul lato sinistro l’allestimento è costituito da uno scaffale con cinque ripiani aperti, un copripassaruota parzialmente chiuso e altri due ripiani affiancati nella parte alta. Un’ampia sezione della parete addossata alla paratia di fondo è rimasta sgombra ma, essendo stata dotata di una rotaia nella parte inferiore ed essendo incorniciata dall’allestimento e dalle pareti, diventa uno stipo perfetto per attrezzature ingombranti o per macchinari destinati all’installazione.
La parete destra offre uno spazio simile, questa volta non a diretto contatto con il pianale, bensì al di sopra di un copripassaruota. In questo caso l’appoggio del materiale da stivare avviene su un ripiano in legno antiscivolo e il bloccaggio è garantito dalla presenza, a parete, di due barre, di cui una destinata ad ospitare le cinghie per il fissaggio, l’altra dotata di profilo in pralene cavo antiurto, mirata a proteggere sia il carico sia le pareti da graffi e ammaccature. Questo lato dell’allestimento, per il resto, presenta 18 cassetti estraibili in plastica trasparente e ulteriori 18 contenitori sempre see through, basculanti ed estraibili. Quasi tutti questi elementi possono essere dotati di divisori interni e risultano perfetti per contenere ricambi e minuteria varia, in modo ordinato e sempre in vista. Completano il mobile due piccoli ripiani di scaffalatura aperti.

Accessori per Crafter: più efficienza durante gli interventi

Molti gli accessori che rendono questo Volkswagen Crafter estremamente efficiente durante gli interventi di installazione e manutenzione di impianti di refrigerazione per l’industria.


  • In alto, sulla paratia di fondo, è stato installato un inverter collegato con la batteria del veicolo da un lato, con una presa multipla posizionata a livello della maniglia del portellone laterale dall’altro. Questa dotazione rende sempre possibile e pratico l’utilizzo di utensili elettrici, come trapani o frese, anche in assenza di collegamento elettrico in cantiere.

  • Sempre in alto sulla paratia di fondo, a tutta lunghezza, è stata posizionata una barra metallica abbinata a quattro ganci spostabili e regolabili, utilizzabili con cinque posizioni di profondità per il bloccaggio di pacchi o altri oggetti di diverse dimensioni;

  • in varie posizioni nel furgone sono stati inserite delle rotaie per fissaggi pesanti, da abbinare a cinghie di varia lunghezza, e rotaie fresate, da usare in combinazione con cinghie e occhielli;

  • non mancano gli accessori dedicati alla pulizia: il telaio portarotolo di carta, posizionato sul fianco esterno del mobile di sinistra, e il kit tanica con rubinetto + dispenser portasapone con dosatore, posizionati sul portellone dallo stesso lato, per la massima praticità d’uso;

  • alcune plafoniere led fissate sul soffitto assicurano tutta la luce necessaria a muoversi con sicurezza tra il materiale conservato nel furgone.

Trasportare sul tetto di Crafter: il sistema Ultrasilent

Sul tetto di questo VW Crafter per tecnici addetti ad impianti di refrigerazione sono state posizionate delle barre portatutto con sponde laterali. Si tratta del sistema più semplice ed efficace per attrezzare il tetto in modo da poter trasportare oggetti ingombranti e di forma allungata in tutta sicurezza e comodità. La prima barra frontale è dotata inoltre del nuovissimo profilo ULTRASILENT, che riduce in modo rivoluzionario la quantità di rumori e vibrazioni prodotti durante il viaggio dall’impatto dell’aria contro le barre metalliche.