Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

RIVESTIMENTO INTERNO, SCAFFALATURE ED ACCESSORI PER DAILY IVECO 2014 L3 H2

Un interessante allestimento sul Daily 2014

DAILY, IL GRANDE FURGONE DI IVECO

Il Daily della Iveco è un furgone di grandi dimensioni, caratterizzato dalla struttura a longheroni che lo rende particolarmente adatto a caricare pesi importanti.
La versione con carrozzeria lamierata vanta anche volumetrie di carico molto importanti e queste caratteristiche lo rendono uno dei furgoni privilegiati dai clienti che lo intendono utilizzare come officina mobile.
Il gruppo Syncro nel corso del tempo ha allestito come officina migliaia di Iveco Daily, per clienti sparsi in tutto il mondo e con le esigenze più diverse.

ALLESTIMENTO CON SCAFFALI PER IVECO DAILY 2014 PER TERMOIDRAULICA

Vediamo in questa pagina un esempio di allestimento su Iveco Daily 2014 L3 H2 preparato per un'azienda del settore termoidraulico, con scaffali, contenitori e cassetti.

Il primo passaggio nella preparazione del furgone è stato il montaggio del pianale, in questo caso nella versione in legno marino da 12 mm con la faccia superiore resinata antiscivolo e con i rinforzati in acciaio inox in corrispondenza delle porte.

Il pianale in legno funziona come protezione per il piano in acciaio, è utile per il solido ancoraggio degli scaffali e rende il piano di carico perfettamente livellato.

Anche la carrozzeria del Daily versione 2014 non è esente dall'essere scarsamente protetta dagli urti che si possono verificare durante l'uso del furgone: per questo i tecnici Syncro hanno applicato sui due lati del cassone e sulle porte i robustissimi pannelli di protezione in acciaio zincato verniciato da 0,8 mm

Un'ulteriore protezione in legno da 12 mm è stata applicata anche alla paratia sul fondo del vano di carico.

L'allestimento del lato sinistro vede alla base due vani, di cui quello sopra il passaruota caratterizzato dallo sportello con cerniera rototraslante ad apertura totale, mentre l'altro è destinato a stivare le valige portautensili del cliente, bloccate grazie a due cinghie con fibbia.

Installata sopra al primo passaruota è presente una cassettiera con quattro vassoi che alloggiano le valigette portaminuterie, che possono alloggiare in maniera pratica ed ordinata un'infinità di minuterie grazie alle vaschette modulari. Grazie alle guide telescopiche, le valigette possono essere utilizzate senza estrarle dal vassoio oppure si possono portare in cantiere o in magazzino.

Il resto dell'allestimento sinistro consiste in 10 ripiani di scaffalatura trapezoidale, tutti con tappetino e divisori in alluminio.

L'elemento apicale è una grondaia allungata, con sportello laterale, molto utile per tubi ed altri oggetti di forma allungata.

TANTI ACCESSORI PER LAVORARE IN MOBILITA'

La scaffalatura sul lato destro del Daily vede sopra il passaruota un vano delimitato da uno sportello con cerniera rototraslante. Salendo troviamo 5 ripiani con ben 39 contenitori asportabili in polipropilene, tutti con possibilità di inserimento di un divisorio in alluminio.
L'elemento terminale della prima parte dell'allestimento è una cassettiera con cassetti basculanti trasparenti. La trasparenza dei cassetti permette di individuare senza difficoltà il contenuto, mentre i cassetti sono di pratico uso grazie al pulsante di chiusura automatica.

L'utente ha deciso di riservare lo spazio in corrispondenza della porta laterale a tre grandi scoparti per alloggiare attrezzature e materiali. Sopra ai tre comparti vediamo un'ulteriore ripiano di scaffalatura con divisori.

Gli operatori del settore termoidraulico hanno spesso necessità di tagliare, filettare o lavorare tubi ed altri componenti metallici. Per questo è stato montato il pratico e robusto banco portamorsa basculante, con sistema automatico di blocco sia in apertura che in chiusura e supporto telescopico a terra. Sul banchetto è applicata una morsa in acciaio forgiato da 125 mm con ganasce incorporate per tubi e base girevole.

L'illuminazione del vano di carico è garantita da 3 plafoniere a LED da 10 W a luce fredda. Per fissare il carico sulla paratia ecco una barra in alluminio con cinghia e un'altra rotaia in acciaio a cui andrà applicata un cinghia da 4000 kg con cricchetto è visibile sul fianco destro dell'allestimento.