Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

ALLESTIMENTO PER NISSAN NV400 L1 H1

Un semplice allestimento interno con pianale, pannelli laterali di protezioni e scaffali sui due lati del cassone del Nissan NV400 L1 H1

SEMPLICE MA EFFICACE ATTREZZATURA INTERNA PER NISSAN NV400

La casa Nissan, di origini Giapponesi ma da tempo controllata dalla francese Renault, da diversi anni condivide con la stessa Renault l’intera gamma dei veicoli commerciali.
L’ultima proposta marchiata Nissan è il NV400, furgone di grandi dimensioni del tutto analogo al Renault Master e al Opel Movano.
Si tratta del veicolo commerciale di più recente introduzione sul mercato, e vanta quindi ottime doti a livello di telaio, di motore e di accessoristica, offrendo anche una vano di carico che quanto a volumetria può arrivare ai massimi livelli della categoria.
Quello che possiamo ammirare in questa pagina è un semplice esempio di allestimento per NV400 passo corto tetto basso: pianale, scaffali e rivestimento delle pareti.

Ma partiamo dalla base: come sempre succede per gli allestimenti Syncro, sul piano di carico abbiamo montato un pianale, in questo caso in legno multistrato resinato antiscivolo leggero, robusto e durevole, completo di ganci in acciaio incassati in apposite tazze e di bordini metallici in corrispondenza delle portiere.
Il pianale protegge il piano di carico, fornisce un piano calpestabile liscio e regolare e una solida base per il montaggio dell’allestimento interno.
La protezione della carrozzeria del vano di carico è affidata ai pannelli laterali di protezione per NV400, in lamiera d’acciaio zincata e preverniciata, tagliata al laser, che sostituisce e completa le protezioni originali.

Venendo all’esame dell’allestimento interno, sul lato sinistro possiamo vedere due copri passaruota con antina di chiusura, chiusi nella parte apicale da un piano in legno da 12 mm., lo stesso legno usato per il pianale.
I due copri passaruota costituiscono degli utili scomparti dove stivare materiale, mentre altro materiale sarà caricato al di sopra. L’antina è dotata di cerniera a parallelogramma, che garantisce il minimo ingombro nel vano di carico durante l’apertura.
Sempre sul lato sinistro, vediamo in alto una grondaia, cioè un contenitore metallico di forma allungata, destinato ad alloggiare tubi, canaline o altri oggetti lunghi. La grondaia è fissata alla carrozzeria da tre appositi supporti regolabili in acciaio. L’accesso al materiale può avvenire dalla parte superiore aperta oppure tramite l’antina posizionata in testa al contenitore.
L’allestimento del lato destro è costituito da un copri passaruota, anche questo con antina di chiusura dotata di cerniera a parallelogramma. Sopra a questa troviamo cinque ripiani metallici di scaffalatura di forma trapezoidale, quindi con la parte anteriore bassa e quella posteriore più alta. Ogni ripiano viene fornito completo di tappetini in materiale antiscivolo e di divisori in alluminio da posizionare a piacimento.
Da notare che gli allestimenti sui due lati hanno una profondità di soli 26 cm., lasciando quindi liberi quasi 120 cm. per il carico al centro del cassone del NV400.

Scopri di più sugli allestimenti per NV400, i pianali e rivestimenti interni, i portapacchi e portatutto e vedi un altro NV400 attrezzato come officina mobile.