Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

ESPLOSIONE FURGONE: I CONSIGLI DI SYNCRO

Come evitare rischi di esplosione nel furgone grazie a sistemi di areazione Syncro System.

Il furgone era parcheggiato nello spiazzo antistante l'ingresso di un supermercato a Stradella, in provincia di Pavia e apparteneva ad un'azienda che si occupa della manutenzione degli impianti di refrigerazione industriale. All'improvviso, il botto: una delle bombole di acetilene contenute nel cassone è esplosa, devastando il mezzo, provocando il ferimento (fortunatamente non grave) di 7 persone che si trovavano nelle vicinanze e danneggiando altri mezzi e strutture a decine di metri di distanza.
L'allestimento del veicolo commerciale, chiaramente di fattura Syncro System, ha resistito piuttosto bene al botto, evitando a gran parte dei materiali contenuti di essere sparati a gran velocità verso l'esterno con possibili conseguenze gravissime per i passanti.
L'interrogativo che si apre dopo questo incidente è: si poteva evitare?

“Sì - rispondono gli esperti Syncro System- installando nel mezzo un adeguato sistema di areazione e ventilazione. Specie in casi come questi, quando nel cassone vengono trasportati materiali potenzialmente esplosivi o comunque pericolosi, è necessario seguire i consigli dei tecnici delle filiali Syncro System e richiedere l'installazione di griglie e/o pozzetti di areazione, o del nuovo sistema con ventola motorizzata per il ricambio dell'aria”.