Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

NUOVO ALLESTIMENTO PER IL FURGONE DUCATO USATO


Come allestire con scaffali e cassettiere un Fiat Ducato con diversi anni sulle spalle

IL DUCATO TORNA A NUOVA VITA CON SYNCRO SYSTEM

Il Fiat Ducato è da molti anni uno dei furgoni preferiti dalla clientela di tutto il mondo, tanto che dei tre modelli gemelli Ducato, Jumper e Boxer nel corso degli anni sono stati prodotti ben 4,5 milioni di pezzi.

Vista anche la robustezza del veicolo, sono quindi moltissimi i veicoli, a volte con diversi anni sul groppone, che girano per le strade e continuano a fare il proprio dovere.

La maggior parte degli allestimenti e dei rivestimenti per furgoni a marchio Syncro System viene installata su furgoni nuovi di fabbrica, ma niente vieta di montarli su veicoli usati. Se anche la vita residua del furgone non dovesse essere troppo lunga e si rendesse necessario sostituirlo, grazie all'assoluta modularità dei componenti l'allestimento potrà essere agevolmente smontato e riadattato sul nuovo veicolo.

Vediamo in questa pagina un Ducato Fiat serie 1994, con almeno un dozzina d’anni di servizio alle spalle, attrezzato con scaffali e cassetti sul lato sinistro.

Esaminando nel dettaglio l’allestimento, troviamo sopra il passaruota sinistro un copripassaruota con angolare anteriore rialzato, utile vano per riporre materiali ed attrezzature.
Sopra al copripassaruota abbiamo montato un banchetto portamorsa estraibile, con morsa in acciaio da 125 mm. completa di base girevole e ganasce per tubi.
Troviamo poi una cassettiera con quattro vassoi porta valige, che ospitano altrettante valigette portaminuterie Galaxy con coperchio trasparente.
Di fianco invece vediamo una cassettiera con due grandi cassetti in acciaio montati su doppie guide a sfera, ciascuno cassetto con portata 100 kg.
Sopra alle due cassettiere è posizionata un ripiano di scaffalatura con divisori in alluminio, sormontata da una cassettiera metallica con cassetti basculanti trasparenti, tutti con divisorio interno e pulsante di chiusura automatica.
La parte di allestimento verso la cabina di guida comprende invece un vano porta valige, completo di sistema di blocco automatico delle valige, sopra al quale troviamo tre ripiani di scaffalatura, di cui due con antina di chiusura.
Completano l’allestimento del Ducato L2 H1 una plafoniera al neon, potente ed a basso consumo, mentre sulla paratia abbiamo una rotaia in alluminio per le cinghie Syncro destinate a bloccare in maniera rapida e sicura il materiale caricato.
Un allestimento semplice ma completo, che trasforma anche un Ducato un po’ avanti negli anni in un’utilissima officina su ruote!