Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

ALLESTIMENTO JUMPER CITROEN CON PIANALE, SCAFFALI, CASSETTI ED ACCESSORI


Come attrezzare il Jumper Citroen L1 H1 con pianale, scaffali, cassettiere ed accessori

COME ATTREZZARE IL JUMPER DELLA CITROEN

Il Jumper della Casa Francese Citroen è nella categoria dei furgoni di grandi dimensioni probabilmente il modello che gode del maggior volume di carico rispetto agli ingombri esterni: la carrozzeria del vano di carico è infatti meno curva rispetto alla maggior parte dei furgoni simili, di conseguenza la quantità di merci e di allestimenti caricabile è davvero notevole.

Vediamo in questa pagina un esempio di allestimento per Citroen Jumper con pianale, scaffali e diversi accessori.

Ma partiamo dalla base: che non poteva che essere un classico pianale in multistrato resinato antiscivolo, da 12 mm. di spessore, completo di alleggiamenti per i ganci dove fissare il carico e di rinforni in acciaio antiscivolo in corrispondenza delle porte. Il pianale assolve a diverse funzioni: è una solida base dove ancorare gli allestimenti, garantisce un piano di carico perfettamente livellato e protegge le lamiere del piano di carico da urti e deformazioni.
La carrozzeria del Jumper è stata protetta grazie all’applicazione di pannelli laterali tagliati al laser. Da notare che i rivestimenti delle porte posteriori sono in acciaio zincato e verniciato, mentre quelle dei due lati del vano di carico sono in plastica. Una scelta che privilegia la robustezza del rivestimento delle porte, maggiormente esposte ad urti, mentre le pareti sono meno soggette a problemi e si è quindi optato per un rivestimento più leggero.
Passando ad esaminare l’allestimento del lato sinistro, troviamo sul pianale due copri passaruota: quello sopra il passaruota è dotato di antina a parallelogramma, e forma un vano dove riporre materiale vari. L’altro vano sul pianale è stato predisposto per lo stivaggio delle valigette portautensili e porta minuterie del cliente, da bloccare per mezzo del ferma valige con bloccaggio automatico.
Sopra al passaruota troviamo un ripiano liscio, chiuso da uno sportello con cerniera rototraslante, che garantisce l’accesso totale. Sopra al ripiano liscio troviamo un ripiano di scaffalatura, con tappetino e divisori, completo di antina con molle a gas. Troviamo anche un ripiano con quattro contenitori in plastica, mentre il ripiano apicale è ancora il modello con divisori metallici.
Nella parte verso il guidatore troviamo tre grandi cassetti metallici con guide a sfera telescopiche, meccanismo di chiusura automatica, tappetini e divisori. Sopra ai tre cassetti trovano posto altri due ripiani di scaffalatura con tappetini e divisori.
Passando ad esaminare il lato destro, troviamo un altro copri passaruota con antina a parallelogramma, poi salendo abbiamo due vassoi che accolgono quattro valigette in plastica per minuterie modello Galaxy, con coperchio trasparente per la rapida individuazione del contenuto.
Sopra alla valigette vediamo altri due cassetti in acciaio con guide telescopiche, sempre complete di divisori e tappetini.
Sopra ai due cassetti trovano posto altri due contenitori in plastica asportabili e un altro ripiano di scaffalatura con divisori.
L’operatività quotidiana da parte degli utenti di questo furgone attrezzato sarà resa ancora più piacevole e rapida grazie a una serie di accessori scelti nello sterminato catalogo Syncro.
Sulla portiera posteriore trova posto un kit lavamani, composto da una tanica con rubinetto da 10 litri e da un dispenser per sapone, completato da un portacarta fissato all’allestimento sul lato sinistro, quindi facilmente raggiungibile.
Sul lato destro abbiamo montato il porta morsa basculante con sistema di blocco automatico sia in apertura che in chiusura, al contempo molto rapido e facile da azionare e molto robusto.
Per bloccare il materiale caricato ecco uno spezzone di rotaia con cinghia a cricchetto da 4000 kg, fissata al lato destro ed accessibile tramite la porta laterale.
Sempre per bloccare il carico è stata fissata alla paratia sul fondo del vano di carico una rotaia in alluminio, completa di cinghia con chiusura a fibbia, che fissa un tavolino multiuso Jobcenter: il pratico tavolino / carrello utilizzabile in quattro diverse configurazioni.
Ultimo ma non meno importante dettaglio: l’illuminazione dell’allestimento è garantita da una plafoniera a neon da 18 Watt.
Missione compiuta per i tecnici Syncro: anche questo Jumper è stato attrezzato per soddisfare al meglio le esigenze di lavoro del proprietario!

Vedi altri allestimenti per Jumper, i pianali e pannelli laterali, il portapacchi e i portascale
Vedi anche un altro esempio di allestimento.