Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

SYNCRO SYSTEM SUPPORTER DELL'ASSOCIAZIONE F.A.R.C.E.L.A.

Il Gruppo Syncro diventa sostenitore di iniziative a favore delle disabilità infantili e in particolare dei soggetti affetti da autismo.

Il Gruppo Syncro System da sostegno ad iniziative a favore delle disabilità infantili e dei soggetti affetti da autismo.

Syncro System allestimenti per furgoni ha aderito ai progetti della Fondazione “Bambini delle fate” ed è diventata sostenitrice dell'associazione “F.A.R.C.E.L.A”. La onlus “I bambini delle fate”, con sede a Castelfranco Veneto, dà sostegno economico concreto ad una serie di iniziative a medio e lungo termine a favore delle disabilità infantili e in particolare dei soggetti affetti da autismo. Avvalendosi della partnership di imprese impegnate nel sociale come Syncro System, l'associazione “I bambini delle fate” riesce a finanziare in maniera duratura progetti di integrazione sociale come quelli portati avanti dall'associazione F.A.R.C.E.L.A. di Castelfranco, che organizza laboratori per bambini e ragazzi con disturbi pervasivi dello sviluppo (autistici e dgs) e down e per le loro famiglie.
Attraverso “I bambini delle fate”, le imprese possono mettere in campo la loro responsabilità sociale, contribuendo in parte o in toto al finanziamento delle iniziative sostenute dalla Fondazione. Moltissime le associazioni che possono continuare ad offrire opportunità di crescita ai giovani disabili e di sollievo alle famiglie grazie alla generosità delle imprese del territorio: dall'Angsa Veneto onlus di Vicenza, che coinvolge i piccoli affetti da autismo in attività ludico sportive presso centri sportivi specializzati e organizza gite ed uscite, all'associazione Amici del Centro Vittorio di Capua di Milano; ma ci sono anche l'Associazione Autismo Padova (che opera per progettare spazi di autonomia per autistici adolescenti ed adulti), “Viviautismo” sempre di Padova, gli ospedali di Vicenza e di Brescia e l'Università patavina, impegnata sul fronte della ricerca, e tantissime altre associazioni sparse in tutta Italia.
Syncro System ha avuto modo di conoscere l'importanza del progetto e non ha esitato a dire sì ad un impegno concreto, che permetterà a tanti ragazzi e ragazze di partecipare ai progetti organizzati nel trevigiano da “Farcela” (acronimo che sta per Famiglia associazione per la ricerca, la comunicazione, l'educazione, il lavoro e l'autonomia a favore di persone con disturbi pervasivi dello sviluppo e down): arteterapia, musicoterapia, teatro, sport, oltre all'importante iniziativa denominata “autonomia” per insegnare a svolgere normali operazioni come prendere l'autobus, fare acquisti, orientarsi in città.