Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

LA SLITTA PORTAGENERATORE SUPERA BRILLANTEMENTE I TEST DI CARICO


Test superato per la SLI650!

LA SLITTA SLI650 PORTAGENERATORE

La slitta portageneratore SLI 650 è un robusto accessorio in acciaio altoresistenziale con guide a sfera, inserito nel catalogo Syncro per rispondere alle esigenze dei clienti che devono caricare sul furgone strumentazioni ingombranti e pesanti come generatori, compressori, torni e trapani, o per chi vuole semplicemente avere la possibilità di estrarre dal vano di carico parte dell'arredo (cassettiere o scaffalature) per un migliore accesso al contenuto.

TEST DI CARICO

La slitta portageneratore è stata sottoposta lo scorso 7 marzo ad un test di carico per provarne la portata con carico statico e vibrante.
Da catalogo, la slitta ha una portata pari a 250 kg con carico statico e 150 con carico che produce vibrazioni: due i test effettuati, entrambi con esito positivo.

Ecco il dettaglio delle due prove:
1. La prima prova ha previsto l'utilizzo di un carico statico pari al doppio di quello dichiarato nel catalogo, ossia 500 kg, in ottemperanza alla normativa tedesca BGR 234/06 sulla sicurezza contro la rottura delle attrezzature. Sulla slitta in posizione “tutta aperta” sono stati caricati pesi di 13,2 kg ciascuno per un totale di 500 kg per un tempo di 18 ore. Sono stati misurati eventuali cedimenti statici facendo riferimento alla distanza da terra dei due estremi della slitta estratta. Il risultato è stato ottimo: la distanza da terra della slitta “piena” è rimasta stabile a 965 mm (970 da vuota) immediatamente dopo il carico e alla fine dell'esperimento. Nessuna rottura e agevole scorrimento della slitta.
2. La seconda prova ha previsto l'utilizzo di un carico del peso di 300 kg (il doppio dei 150 dichiarati). Alla slitta con questo carico è stato applicato un vibratore industriale, lasciato in sede e funzionante per 18 ore. Anche in questo caso, nessun cedimento, con un'altezza da terra stabile a 968 mm per l'intera durata dell'esperimento e scorrimento regolare.

L'IMPEGNO DI SYNCRO PER LA SICUREZZA

La soddisfazione del cliente (la customer satisfaction anglosassone) è strettamente legata alla sicurezza del prodotto acquistato: per questo Syncro System allestimenti per furgoni, gruppo da sempre impegnato nel raggiungimento dell'eccellenza qualitativa, sceglie di testare regolarmente i propri prodotti per dare una garanzia in più ai clienti. Parte delle prove, come quella descritta sopra, sono realizzate internamente all'azienda, e vengono documentate da un apposito verbale e fotografie descrittive. Altri test sono invece condotti da un ente certificatore esterno, il TÜV Rheinland, autorizzato a rilasciare documenti ufficiali come la GS – Geprüfte Sicherheit (GS allestimento interno, GS portapacchi e barre portatutto).