Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

ALLESTIMENTO MERCEDES VITO PER CAPI APPESI

Un furgone Mercedes Vito con rivestimento interno e stanghe per il trasporto di capi appesi.

TRASPORTARE I CAPI APPESI NEL FURGONE

Una delle tipologie di allestimento di cui si occupa il gruppo Syncro riguarda i sistemi per trasportare i capi appesi. Sono infatti numerose le aziende che si occupano di abbigliamento e che hanno necessita di trasportate i capi non dentro scatole o altri imballi ma appesi ad apposite stanghe.
Nella vasta gamma a marchio Syncro troviamo quindi le rotaie forate a cui vanno agganciate le barre, che rimangono in posizione grazie ad un sistema a molla incorporato. Queste barre per capi appesi possono anche essere dotate di un accessorio che impedisce lo scorrimento delle grucce.

Vediamo in questa pagina un esempio di allestimento per capi appesi montato in un Mercedes Vito.

L’interno del vano di carico del Vito è stato protetto con un pianale in legno multistrato resinato, che garantisce una superficie perfettamente sfruttabile per caricare e allo stesso tempo protegge le lamiere del piano di carico.
Il cliente ha scelto di lasciare le protezioni originarie delle pareti e delle porte del cassone, integrandole nella parte superiore con delle pannellature in lamiera preverniciata. I pannelli di protezione interna per furgoni a marchio Syncro sono leggeri e robusti e oltre a proteggere la carrozzeria dagli urti del carico permettono anche di tenere il furgone pulito ed in ordine.

ALLESTIRE IL VITO PER I CAPI APPESI

Nelle immagini vediamo che le rotaie in acciaio a forma di omega sono state montate sotto il tetto, sui quattro lati del vano di carico del Vito.
Generalmente le rotaie si montano sui lati maggiori del cassone, e quindi le barre vengono dimensionate secondo la larghezza del furgone. In questo caso invece sono state fissate ai quattro lati, e il cliente dispone sia di barre corte che di barre lunghe, e può secondo le proprie esigenze montare le barre in senso parallelo oppure perpendicolare rispetto al senso di marcia.

Grazie alle molle incorporate, il cliente è libero di variare in qualsiasi momento e senza bisogno di utensili il numero, la posizione ed il verso delle barre.

L’ennesimo esempio di come il Sistema Syncro si adatta perfettamente alle esigenze di lavoro della clientela!

Scopri altri esempi di allestimenti per trasporto di capi appesi