PRATICO ALLESTIMENTO PER IMPIANTI ELETTRICI NEL CITROEN JUMPY
Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

PRATICO ALLESTIMENTO PER IMPIANTI ELETTRICI NEL CITROEN JUMPY

Scopri come gli specialisti della Syncro System hanno trasformato il Citroen Jumpy in pratica ed efficiente officina mobile per l'installazione di impianti elettrici.

IL FURGONE MEDIO DI CITROEN

Il Citroen Jumpy è un veicolo commerciale leggero prodotto dalla casa automobilistica francese Citroen a partire dal giugno 1994.
Si tratta di un furgone di medie dimensioni, che riscosse immediatamente un notevole successo in quanto adatto ad una clientela alla ricerca di un furgone di dimensioni intermedie, senza rinunciare alla facilità di guida ed alla praticità di un furgone di non eccessive dimensioni esterne ed allo stesso tempo mantenendo una ragionevole capacità di carico.
La prima versione era dotata di un vano di carico dalla sagoma piuttosto curva, che non permetteva lo sfruttamento ottimale dello spazio interno rispetto all’ingombro esterno.
La seconda generazione, disponibile dal 2007 e la terza, sul mercato dal 2016, hanno migliorato questo aspetto e ad oggi il Jumpy è un veicolo moderno, del tutto allineato alla migliore concorrenza.

IL JUMPY ATTREZZATO PER AGEVOLARE L'IMPIANTISTICA ELETTRICA

Gli elettricisti sono uno dei gruppi di clienti più numerosi fra i tanti serviti dal gruppo Syncro: l’attività dell’impiantista elettrico si svolge totalmente presso lo stabilimento o l’edificio del proprio cliente, niente di meglio quindi di un furgone allestito a dovere come magazzino ed officina mobile per recarsi presso il cliente e provvedere all’istallazione, modifica e manutenzione degli impianti.
Anche il Jumpy come tutti i gli furgoni non è dotato di serie di protezioni adeguate e sufficienti per la protezione delle lamiere del vano di carico dagli urti del carico, sia durante la marcia del furgone che come conseguenza delle normali operazioni di lavoro. I tecnici Syncro hanno quindi provveduto come primo passo a proteggere il piano di carico del Jumpy con un pianale in legno multistrato di betulla resinato con finitura marmata. Il pianale è costruito con legno di alta qualità, con la nuova finitura tipo marmo che lo rende ancora più luminoso e facile da pulire. Il pianale di legno rende il piano di carico perfettamente livellato e lo protegge da danneggiamenti ed è dotato di bordini in acciaio inox antiscivolo e di alloggiamenti per i ganci fermacarico.
La parte inferiore della carrozzeria laterale e delle porte del vano di carico è stata protetta grazie a pannelli in lamiera zincata e verniciata di colore grigio, tagliati al laser per aderire perfettamente alla carrozzeria e salvaguardarla dagli urti del carico.
L’allestimento montato sul lato sinistro del Jumpy consiste alla base in due vani, di cui quello presso il passaruota chiuso parzialmente da uno sportello apribile con angolare brevettato rototraslante, soluzione questa che permette l’accesso totale al vano.
L’altro vano alla base del lato sinistro è dotato di una cinghia per bloccare il contenuto.
Salendo troviamo due grandi cassetti metallici con guide telescopiche e maniglia con sistema incorporato di blocco automatico, completi di tappetini in materiale antiscivolo e divisori metallici.
Completano l’allestimento del lato sinistro quattro ripiani di scaffalatura completi di tappetini e divisori.
L’allestimento del lato destro consiste alla base in un vano aperto, con sopra montati due cassetti metallici come quelli montati a sinistra, sormontati a loro volta da un ripiano di scaffalatura. Salendo ancora troviamo una cassettiera metallica con cassettini trasparenti estraibili, altro cavallo di battaglia del marchio Syncro: i cassettini trasparenti permettono di trovare immediatamente il contenuto, sono divisibili internamente in quattro parti, sono costruiti con lo stesso materiale utilizzato per i finestrini degli aerei e sono dotati di pulsante automatico di chiusura.
La parte apicale dell’allestimento a sinistra del vano di carico del Jumpy consiste in una serie di cinque contenitori in plastica asportabili.
Per arricchire e rendere ancora più pratico e produttivo l’allestimento del Jumpy, il cliente ha pescato fra gli innumerevoli accessori disponibili nel catalogo Syncro: sul fianco sinistro troviamo una tasca porta tutto e un porta tubi di silicone in alluminio, mentre montati a destra troviamo un porta bombolette spray e due cassettiere metalliche con cassetti basculanti trasparenti, ulteriore soluzione per stivare ordinatamente e in maniera visibile tutte le minuterie.
Ultimo ma non meno importante dettaglio: l’illuminazione del vano di carico è garantita da una compatta ma potente plafoniera a LED montata dai tecnici Syncro.
Un altro lavoro ben fatto per i tecnici della Syncro System!