ALLESTIMENTO CITROEN BERLINGO PER IMPIANTI IDRAULICI E TERMOIDRAULICI, RISCALDAMENTO, RAFFRESCAMENTO, IMPIANTI GAS, CALDAIE E BRUCIATORI
Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

ALLESTIMENTO CITROEN BERLINGO PER IMPIANTI IDRAULICI E TERMOIDRAULICI, RISCALDAMENTO, RAFFRESCAMENTO, IMPIANTI GAS, CALDAIE E BRUCIATORI

CITROEN BERLINGO, IL PICCOLO FURGONE IDEALE PER MANUTENZIONE ED IMPIANTISTICA

Il Berlingo della casa Francese Citroen è storicamente la prima furgonetta multi spazio apparsa sul mercato: un veicolo progettato per l’utilizzo sia per il trasporto di merci che di passeggeri, con la parte frontale simile a quelle di una berlina e la parte posteriore più grande, per caricare materiali o persone, a seconda dell’allestimento. Quindi un veicolo di dimensioni ridotte ma che offre un mix equilibrato di capacità di carico, piacere di guida, praticità d’uso e perché no anche gradevolezza estetica.
Molto spesso questa categoria di furgoni viene utilizzata da aziende operanti nel settore degli impianti idraulici e termoidraulici, sia per il montaggio degli impianti che per la manutenzione programmata e per il pronto intervento.

UN CITROEN BERLINGO CON CASSETTI E SCAFFALI PER IMPIANTI IDRAULICI

Questo Berlingo è stato preparato dai tecnici Syncro per le esigenze di un’azienda che si occupa di impianti gas, bruciatori, impianti di riscaldamento e raffrescamento e in genere di tutto quanto riguarda gli impianti idraulici e termoidraulici.

Il primo passo è consistito nell’applicazione delle protezioni sul pianale e sulle pareti del Berlingo: il pianale permette di ottenere un piano di carico perfettamente livellato e di proteggere dai danneggiamenti il sottostante piano metallico e allo stesso tempo permette di fissare solidamente l’allestimento.
I pannelli di protezione laterali in acciaio zincato e verniciato, perfettamente tagliati al laser, salvaguardano la carrozzeria, porte incluse, dagli urti e dai danneggiamenti derivanti dalle normali attività lavorative.
L’allestimento sul lato sinistro vede alla base un copripassaruota con antina a parallelogramma, che costituisce un vano dove riporre materiali sfruttando lo spazio occupano dal passaruota. Sopra troviamo due cassettiere con 5 cassetti metallici con guide a sfera telescopiche, tappetino, divisori interni e sistema di chiusura automatica.
La parte apicale dello scaffale sinistro è costituita da due file con complessivi 13 contenitori asportabili in polipropilene.
Diverso l’allestimento sul lato destro. Alla base troviamo un copripassaruota con antina con cerniera rototraslante ad apertura totale, sovrastato da tre cassettiere con cassettini in plastica, di cui due in PMMA trasparente per un totale di 24 cassetti trasparenti e 12 in polipropilene blu. Tutti i cassettini sono dotati di pulsante di chiusura automatica e di divisori interni.
Piuttosto nutrita la dotazione di accessori: vediamo sulla porta sinistra una tanica con rubinetto da 10 litri e portacarta per rotolo da 230 mm. Fissati all’allestimento sinistro ecco una cassettiera verticale con 6 cassetti basculanti trasparenti e l’esclusivo telaio porta bombolette in alluminio.
Fissata alla paratia sul fondo del vano di carico del Berlingo è montata una rotaia in alluminio con cinghia con fibbia. Al lato destro è fissato un porta estintore universale, adattabile per qualunque estintore. Ultimo dettaglio ma non meno importante: l’illuminazione del vano di carico è garantita dalla potente plafoniera LED fissata sopra le porte posteriori.

Emerge chiaramente che lo spazio disponibile nel vano di carico del Berlingo è stato perfettamente adattato alla esigenze lavorative del cliente che lo utilizzerà per il montaggio e la manutenzione degli impianti termici e termoidraulici che costituiscono la sua specializzazione.