PIANALE, PANNELLATURA E RIVESTIMENTO TETTO PER VITO MERCEDES
Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

PIANALE, PANNELLATURA E RIVESTIMENTO TETTO PER VITO MERCEDES


Come proteggere il vano di carico del Mercedes Vito con rivestimenti leggeri e resistenti

PIANALE IN LEGNO E PROTEZIONI IN PLASTICA PER IL VITO


Come succede per tutti gli altri furgoni presenti sul mercato, anche il Vito della tedesca Mercedes è afflitto dall’assenza di efficaci protezioni della carrozzeria del vano di carico.

Il vano di carico del Vito è difatti quasi privo di rivestimento interno, di conseguenza è pesantemente esposto agli urti da parte del materiale trasportato, che muovendosi durante le operazioni di carico e scarico e durante il trasporto, può sbattere contro le lamiere, con danni anche importanti e in ogni caso molto costosi.

È per questo che il Gruppo Syncro propone da molti anni una completa gamma di protezioni interne, pannellature e pianali per il Vito. I pianali possono essere in alluminio mandorlato oppure in legno multistrato. Troviamo poi nel catalogo Syncro i copriparatia, i copri ruota, i rivestimenti per le pareti, le porte ed il tetto del furgone in acciaio preverniciato, alluminio oppure plastica alveolare e infine i rivestimenti per i paraurti, per la maggior parte in alluminio oppure in acciaio.

Vediamo in questa pagina un esempio di rivestimento interno per Vito Mercedes. Il cliente ha richiesto il pianale in legno multistrato da 12 mm. con tazze incassate per i ganci destinati al fissaggio del carico e bordini di protezione in acciaio antiscivolo in protezione delle porte. I tecnici Syncro hanno rivestito la parete sinistra, destra, la porta laterale destra e le due porte posteriori con pannelli tagliati al laser in plastica alveolare. Si tratta di un prodotto dotato di buona resistenza meccanica, leggerissimo e che garantisce anche un certo grado di isolamento termico.
Il rivestimento del vano di carico include anche il tetto, come di può vedere rivestito sempre con una pannellatura in polipropilene alveolare.

Missione compiuta per i tecnici Syncro: il vano di carico del Vito è stato protetto con pianale e pannellatura in materiali molto robusti e soprattutto leggeri, che impediranno i danni alla carrozzeria senza incidere in maniera importante sulla massa del furgone.