Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

ALLESTIMENTO CON CASSETTIERE PER FORD CONNECT 2013


Un allestimento sui due lati del vano di carico installato nel Ford Connect 2013

PRATICITA' E PIACERE DI GUIDA PER IL CONNECT

Il Ford Connect è un furgone di piccola taglia, originariamente lanciato sul mercato dalla casa tedesco americana nel 2003 e completamente rinnovato nel 2013.
Rientra pienamente nella categoria delle multi spazio, veicoli nati sia per il trasporto passeggeri che per caricare merci, a seconda dell’allestimento. Di conseguenza è un mezzo che unisce la praticità e la piacevolezza di guida di una moderna automobile con un vano di carico capiente e ben sfruttabile, sia per il trasporto di merci che per l’installazione di piccole officine mobili.

ALLESTIMENTO CON CASSETTIERE METALLICHE

Vediamo in questa pagina un esempio di allestimento su Ford Connect 2013 a passo corto, con pianale, cassetti e luci.
Ma partiamo dalla base: il primo passo per l’installazione dell’allestimento interno di un furgone è il pianale, che adempie a molteplici funzioni. In questo caso i tecnici Syncro hanno posizionato un pianale in legno multistrato resinato da 12 mm., completo di bordini in acciaio in corrispondenza delle porte e di tazze incassate che alloggiano i ganci metallici destinati a bloccare il carico per mezzo di corde oppure cinghie.
Come detto il pianale adempie a diverse funzioni: preserva dai danneggiamenti il piano metallico di carico, garantisce la planarità del piano di carico e costituisce un solido basamento per l’allestimento sovrastante.
Passando ad esaminare l’allestimento, vediamo che a sinistra è stato montato un copripassaruota con antina di chiusura a parallelogramma, un prodotto che da una parte permette di sfruttare per il carico anche lo spazio attorno al copripassaruota, e dall’altra parte costituisce una solida base per il materiale sovrastante.
Sopra al copripassaruota vediamo due cassettiere con cassetti metallici. Tutti i cassetti sono montati su guide telescopiche a sfere, che permettono la perfetta accessibilità ai cassetti che escono in maniera maggiore rispetto alla profondità. I cassetti inoltre sono dotati di sistema automatico di bloccaggio, con maniglia di sblocco incassata, di tappetino antiscivolo e di divisori in alluminio liberamente posizionabili.
Complessivamente sul lato sinistro del vano di carico del Connect troviamo tre cassetti da 200 mm. di altezza, con 120 kg. di portata ciascuno grazie alle doppie guide a sfera, e tre cassetti da 66 mm.
La parte apicale dell’allestimento sinistro consiste in una vasca di scaffalatura di forma trapezoidale, con tappetino antiscivolo e divisori in alluminio da posizionare dove serve.
Molto simile l’allestimento sul lato destro del vano di carico: quindi copripassaruota sul fondo, due cassettiere con complessivamente quattro cassetti da 200 mm. di altezza, anche questi con doppia guida, e ripiano di scaffalatura apicale con divisori in alluminio.
In questo caso il cliente ha scelto di precludere l’uso della porta laterale, guadagnando spazio prezioso per il carico dei propri materiali ed attrezzature.
Fra i numerosi accessori disponibili nel ricco ed articolato catalogo Syncro, il cliente ha scelto le vaschette in plastica per minuterie, posizionate nei cassetti da 66 mm. Vediamo nell’immagine un cassetto con 37 vaschette, ed un numero equivalente è stato inserito nei cassetti sottostante.
Da notare come, grazie alle guide telescopiche, il cassetto permetta l’accessibilità a tutte le vaschette, anche quelle verso il fondo.
Ultimo ma non meno importante, per illuminare il vano di carico del Connect ecco la plafoniera a LED da 10 Watt, che fornisce una luce potente e piacevole, garantendo nel contempo un basso consumo.