COME OTTIMIZZARE L’INSTALLAZIONE DI STUFE E CALDAIE A PELLET E A LEGNA GRAZIE AL FIAT FIORINO ALLESTITO DA SYNCRO
Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

COME OTTIMIZZARE L’INSTALLAZIONE DI STUFE E CALDAIE A PELLET E A LEGNA GRAZIE AL FIAT FIORINO ALLESTITO DA SYNCRO

La trasformazione del piccolo Fiorino nella perfetta officina in movimento.

FIORINO: UN VERO FURGONE IN QUATTRO METRI D'INGOMBRO

Il Fiorino della Casa Italiana Fiat riprende la denominazione dal furgone lanciato nel 1977 su base Fiat 127. Per l’epoca si trattava di un veicolo di ottima qualità, con un vano di carico di dimensioni ragguardevoli rispetto agli ingombri esterni, mentre la parte frontale era quella della 127.
Successivamente il Fiorino venne sostituito dal Doblò, un veicolo del tipo multispazio, disponibile sia in versione furgone che per il trasporto di passeggeri.
Nel 2007 Fiat ha presentato un nuovo tipo di veicolo commerciale, di dimensioni più compatte rispetto ai furgoni disponibili fino a quel momento. Infatti il nuovo Fiorino è lungo solo 4 metri, ma dispone di una carrozzeria da vero furgone, con piano di carico basso, livellato e perfettamente accessibile.
Il Fiat Fiorino Furgone è perfetto per gli spostamenti urbani per la sua compattezza e per la sua agilità: è in grado di fare un’inversione a U in meno di 10 metri. Le dimensioni esterne compatte lasciano tanto spazio al carico: il vano dalla forma regolare è lungo più di 1,5 metri, e ne raggiunge 2,5 con il sedile anteriore destro reclinato. Inoltre, grazie al sedile reclinato, il volume di carico del Fiat Fiorino Furgone passa da 2,5 metri a 2,8 metri cubi.
Il Fiat Fiorino Furgone è dotato di porta a doppio battente posteriore con apertura a 180 gradi e di porta laterale scorrevole con larghezza di 65 cm e altezza superiore al metro. Tra gli accessori è possibile avere due porte scorrevoli
Il Fiorino ben si presta sia al carico di merce che ad essere attrezzato come efficiente officina mobile, sia ad un uso promiscuo: grazie alla straordinaria modularità del sistema Syncro e agli innumerevoli accessori disponibili, i tecnici Syncro sono in grado di trasformare il Fiorino nel perfetto supporto del lavoro in movimento per le più svariate esigenze.

L'ALLESTIMENTO SYNCRO PER RENDERE PIÙ EFFICIENTE IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE DI IMPIANTI A LEGNA E PELLET

L’azienda che ha commissionato l’officina mobile su Fiorino che vediamo in questa pagina si occupa di installazione, collaudo e manutenzione di stufe e caldaie a pellet ed a legna e di installazione, collaudo e manutenzione di impianti di riscaldamento comprese le opere di ventilazione ed aerazione ed evacuazione dei prodotti della combustione.
L’esigenza era quindi quella di curare professionalmente la vendita e soprattutto il servizio post-vendita delle stufe, caldaie e cucine.
Come vediamo in questa pagina, i tecnici Syncro System per prima cosa hanno posato un pianale in legno multistrato da 12 mm con finitura superficiale marmata: l’ideale per preservare da danneggiamenti il piano di carico, renderlo perfettamente livellato e ancorare solidamente l’allestimento.
L’allestimento sul lato sinistro consiste alla base in un copripassaruota con integrato il sistema di bloccaggio delle valige portautensili, sovrastato da un portamorsa estraibile con morsa in acciaio forgiato da 115 mm con base girevole e ganasce per tubi.
Sopra al portamorsa ecco due vassoi con guide telescopiche con due valigette portaminuterie complete di vaschette che possono essere aperte senza essere estratte oppure possono essere estratte e portate sul posto di lavoro. Lateralmente e sopra alla cassettiera sono stati montati due ripiani di scaffalatura con divisori e tappetino. L’elemento apicale dell’allestimento sinistro è un ripiano con contenitori asportabili in polipropilene.
L’allestimento del lato sinistro consiste alla base in un copripassaruota con antina di chiusura a parallelogramma sovrastata da una cassettiera con sei cassetti metallici con guide telescopiche, tappetini e divisori e con sistema automatico di chiusura. I tre cassetti h 66 mm sono stati completati da una serie di vaschette in plastica per minuterie, per gestire una ragguardevole quantità di minuterie.
In corrispondenza della porta laterale sono stati montati due ripiani inclinati. L’installazione è stata invertita rispetto agli altri elementi dell’allestimento per permettere di accedervi comodamente tramite la porta laterale, quindi senza entrare nel vano di carico.
L’elemento alla sommità del lato destro è un ripiano di scaffalatura con tappetini e divisori.
Numerosi gli accessori installati per rendere ancora più produttiva la piccola officina mobile nel Fiorino. Montato sul lato sinistro ecco la valigetta pronto soccorso, mentre sul lato destro è posizionata una cassettiera metallica con quattro cassetti basculanti trasparenti. Sulla paratia è stata posizionata una rotaia con cinghia per bloccare il carico, mentre l’illuminazione del vano di carico è garantita da una potente e compatta plafoniera a LED. Di tutto rispetto l’impiantistica elettrica e pneumatica: in corrispondenza della porta i tecnici Syncro hanno montato un piccolo ma potente compressore d’aria autolubrificante
Sono poi stati montati uno svolgifilo per portare la corrente elettrica nel veicolo, uno avvolgitubo per l’aria compressa e un piccolo quadro elettrico con diverse prese e interruttore differenziale incorporato.
Ancora una volta missione compiuta per i capaci tecnici Syncro che hanno saputo trasformare il piccolo furgone di casa Fiat nella perfetta e completissima officina mobile per montaggio e assistenza di stufe, caldaie e cucine a pellet e legna!