Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

Syncro System e il rispetto per l’ambiente: un patto che si rinnova

Il miglioramento continuo che guida tutte le azioni di Syncro System prosegue anche sul versante green. L’azienda sta infatti mettendo in atto una serie di passi che comportano una significativa riduzione dell’impatto ambientale di tutta la filiera, dalla progettazione alla produzione, dall’installazione al servizio clienti.
La nuova sede di Francom a San Zeno di Cassola è stata realizzata secondo rigidi protocolli di risparmio energetico, che vanno dall’isolamento dell’edificio all’illuminazione, alla gestione della temperatura interna.
Senza tralasciare le ultimissime novità introdotte dal gruppo Syncro: la Carta certificata FSC e l’attivazione dell’impianto fotovoltaico... ma andiamo a vedere nel dettaglio, iniziando proprio da queste.

Ottobre 2016: Carta certificata FSC per i depliant cartacei Syncro System

Anche nell’era della comunicazione digitale, la carta utilizzata da un’azienda che lavora non solo in Italia ma in tutto il mondo può fare la differenza! Ecco perché Syncro System ha deciso di passare alla carta certificata dal marchio FSC per tutti i suoi depliant cartacei, che vengono inviati via posta e distribuiti a decine di migliaia di contatti tra visitatori, clienti, potenziali clienti e fornitori.
Il marchio FSC garantisce la legalità e la sostenibilità della filiera che dal legno arriva alla produzione della carta, per una gestione responsabile della risorsa forestale.

Settembre 2016: entra in funzione l’impianto fotovoltaico

A settembre 2016 nel capannone di via Portile è entrato in funzione a pieno regime anche l’impianto fotovoltaico installato sul tetto. Un totale di 556 moduli da 265 Wp, per 147 kWp complessivi.
L’impianto di autoproduzione fornisce, per ora, circa il 20% sul totale dell’energia elettrica necessaria al funzionamento dello stabilimento: un contributo importante alla riduzione del fabbisogno da risorse esterne e del consumo di fonti non rinnovabili!

2014-2016 : la nuova sede. Criteri costruttivi 100% green

Il trasferimento di produzione, magazzino, spedizione nella nuova sede di via Portile è iniziato nel 2014: il cambiamento è stato fondamentale, dal punto di vista della logistica e della compatibilità ambientale dell’azienda.
Per quanto riguarda l’ aspetto strutturale , le caratteristiche che rendono l’azienda sempre più “green” sono:


  • l’utilizzo dei più moderni sistemi di isolamento;
  • lo sfruttamento massimo dell’illuminazione naturale durante tutte le ore di luce, con qualsiasi condizione meteo, grazie alla presenza di shed sul tetto orientati a nord;
  • l’illuminazione artificiale quasi totalmente a led;
  • il ricambio dell’aria interna per la stagione calda assicurato dalle enormi finestre sul tetto, che sfruttano la risalita verso l’alto dell’aria più calda.

Dal punto di vista delle tecnologie produttive :

  • gli ultimi macchinari acquistati per sostituire i precedenti, dal laser a fibra ottica alla piegatrice, sono di ultimissima generazione con sistemi energy saving e consumi ridotti fino ad ⅓ rispetto al passato;
  • la vernice Syncro contiene ZERO solventi, con un totale di emissione gassosa pari a ZERO. Nessun componente volatile viene liberato nel processo, e il 100% delle polveri viene riciclato per il successivo riutilizzo;
  • il lavaggio della verniciatura viene condotto con acqua e detergenti non pericolosi, lo smaltimento condotto secondo quanto prescritto dalla legge.

Componenti per furgoni: tutti riciclabili!

Non dimentichiamo che i prodotti Syncro System per l’allestimento dei furgoni sono INTERAMENTE riciclabili, essendo realizzati in acciaio, alluminio, plastica. Nei casi previsti dalla legge, i componenti in plastica riportano anche la tipologia di materiale utilizzato, per una differenziazione ancor più precisa in fase di smaltimento!

E per il futuro…

Non è finita qui: il miglioramento continua, spingendo sempre più in alto l’asticella per Syncro System. Per il prossimo futuro è prevista l’introduzione di innovative tecnologie per il risparmio energetico che sfruttano risorse naturali come il calore della terra…
Stay tuned!