Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

L'ALLESTIMENTO DEL FIAT TALENTO AGEVOLA IL LAVORO DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI IMPIANTI TERMOTECNICI

Scopri come i tecnici Syncro hanno preparato il Fiat Talento per le esigenze di un'azienda che si occupa di impianti termoidraulici

TALENTO: IL FURGONE MEDIO DELLA GAMMA FIAT

Il Talento del marchio italiano Fiat è un veicolo commerciale di medie dimensioni, sulla stessa piattaforma di Trafic, Vivaro e NV300. Come dimensioni si colloca fra il Doblò e il Ducato, ampliando così la gamma delle misure a disposizione dei clienti Fiat.
Si tratta di un veicolo moderno, con tutte le caratteristiche necessarie ad accontentare la clientela più esigente. L’estetica è moderna ed accattivante, mentre il vano di carico in particolare risulta molto squadrato e quindi sfruttabile sia per caricare merci che per l’installazione di allestimenti interni, o anche per un uso promiscuo, come nel caso illustrato in questa pagina.

L'OFFICINA IN MOVIMENTO PER L'INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI IMPIANTI TERMOIDRAULICI

L’utilizzatore di questo Fiat Talento si occupa di installazione manutenzione e riparazione di impianti idraulici, di riscaldamento e di climatizzazione dell'aria. Necessita di trasportare in maniera sicura e ordinata sia gli utensili che i pezzi di ricambio ma anche componenti di grandi dimensioni quali climatizzatori o caldaie. I tecnici Syncro hanno soddisfatto le specifiche necessità grazie ad un allestimento su un solo lato che lascia quasi tutto il piano di carico perfettamente libero, aggiungendo una serie di barre portatutto per sfruttare al meglio anche lo spazio di carico sopra il veicolo.
Ma partiamo dalla base: il primo passo nell’allestimento di un furgone è la protezione della carrozzeria, che serve sia a evitare i danni derivanti dalle normali operazioni di lavoro che a fornire una base adeguata al montaggio delle attrezzature interne. Ecco allora che in questo caso i tecnici Syncro hanno provveduto a montare un pianale in legno multistrato resinato da 12 mm, completo di bordini metallici e alloggiamenti per i ganci originali. La paratia fra il vano di carico e la cabina di guida è stata protetta grazie ad un copriparatia in legno multistrato da 12 mm, lo stesso del pianale. Sopra il passaruota destro è invece montato una protezione in acciaio zincato e legno sempre da 12 mm.
La protezione delle pareti laterali e delle portiere è garantita da una serie di pannelli in lamiera zincata e verniciata, tagliati al laser per adattarsi alla sagoma del furgone.
Dopo aver pensato alla protezione del vano di carico, i tecnici Syncro sono passati al montaggio dell’allestimento sul lato sinistro del furgone, per lasciare come si diceva quasi tutto libero lo spazio nel vano di carico.
Alla base dell’allestimento troviamo un copri passaruota con sportello rototraslante ad apertura totale, per sfruttare anche lo spazio attorno alla ruota. Di fianco troviamo un vano destinato alle valige portautensili del cliente, da fissare durante la marcia del veicolo grazie all’apposito fermavalige con cinghia.
Nella parte posteriore dell’allestimento troviamo un portamorsa estraibile con morsa in acciaio da 110 mm, con base girevole e ganasce per tubi. Sopra a questa ecco una cassettiera che alloggia un vassoio portavalige con due valige portaminuterie in plastica con coperchio trasparente, complete di vaschette. Sopra al vassoio troviamo tre grandi cassetti metallici con guide a sfera, tappetini, divisori e maniglia con fermo automatico in chiusura.
Di lato rispetto alla cassettiera trovano posto due ripiani di scaffalatura con tappetini e divisori. Gli elementi apicali dell’allestimento sono due cassettiere con un totale di 8 cassetti basculanti trasparenti: un componente utilissimo, che permette di riporre grandi quantità di minuterie e di poterle individuare senza perdite di tempo grazie alla trasparenza dei cassetti. La resistenza dei cassetti è garantita dall’utilizzo del PMMA, lo stesso materiale utilizzato per i finestrini degli aerei.
Per rendere il lavoro ancora più produttivo, il cliente ha pescato nel vasto catalogo di accessori Syncro il telaio porta bombolette spray, montato sulla porta sinistra, un porta rotolo di carta, una rotaia con cinghia per fermare il carico montata sulla paratia e una sella portacavi in alluminio, sempre sulla paratia.
Ultimo ma non meno importante, per sfruttare per il carico lo spazio sopra il tetto ecco due traverse in alluminio con fermi laterali, molto silenziose grazie all’esclusivo profilo Ultrasilent, che riduce quasi a zero vibrazioni e rumori durante la marcia del veicolo.
La soddisfazione del cliente è sempre la soddisfazione dei tecnici Syncro, che anche nel caso di questo Talento hanno saputo interpretare al meglio le esigenze e trovare la migliore soluzione per facilitare il lavoro di installazione e manutenzione degli impianti termoidraulici!