Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

OFFICINA MOBILE ALLESTITA SU IVECO DAILY PER MANUTENZIONE E RIPARAZIONE CAMION

PREPARARE IL DAILY PER MANUTENZIONE CAMION E VEICOLI INDUSTRIALI

Uno degli ambiti di utilizzo dei veicoli allestiti da Syncro System è la manutenzione e riparazione su strada dei camion. I grandi veicoli industriali infatti sono soggetti a guasti e rotture e molto spesso se si ha a disposizione un furgone attrezzato come officina mobile è possibile ripararli direttamente in strada, senza ricorrere al traino in officina che ha costi elevati e richiede tempi lunghi.
Nel corso degli anni il Gruppo Syncro ha allestito numerosi furgoni come officine mobili per la riparazioni di camion, attrezzandoli con tutto il necessario a garantire interventi su strada rapidi ed efficaci.
Il Daily della casa italiana Iveco è un furgone di grandi dimensioni, con la caratteristica della trazione posteriore che lo rende particolarmente indicato nel caso di trasporti impegnativi. In molti casi viene utilizzato anche per l’allestimento come officina in movimento, ed è proprio una di queste soluzioni che possiamo ammirare in questa pagina.

Il Daily in questione è stato attrezzato per conto di un’azienda di trasporti internazionali, che lo utilizza sia per gli interventi su strada quando le problematiche si verificano a non eccessiva distanza dalla sede aziendale sia per le manutenzioni nei parcheggi dell’azienda.

EFFICIENZA E SICUREZZA PER LA MANUTENZIONE E RIPARAZIONE DEI CAMION

Il primo passo nell’allestimento di un’officina mobile è l’applicazione dei rivestimenti interni, motivata dalla scarsa resistenza meccanica della carrozzeria dei furgoni, che facilmente si danneggia durante le operazioni di lavoro di routine.
I tecnici Syncro in questo caso hanno applicato al piano metallico di carico un pianale in legno multistrato resinato da 12 mm, completo di bordi in acciaio antiscivolo e di alloggiamenti incassati per i ganci ferma carico.
Il pianale in legno protegge il piano di carico, lo rende perfettamente livellato e agevola molto il fissaggio degli allestimenti e delle scaffalature interne.
Le pareti, porte comprese, sono state invece protette per mezzo di pannelli di lamiera zincata e verniciata, tagliata perfettamente al laser secondo la sagoma della carrozzeria del Daily.

L’allestimento sul lato sinistro consiste nella parte più esterna in una scaffalatura con cinque ripiani con tappetino e divisori, con la parte sopra la ruota chiusa per mezzo di uno sportello con cerniera brevettata ad apertura totale. In alto verso la cabina di guida sono state montate due cassettiere in metallo con cassetti trasparenti in PMMA, materiale plastico trasparente infrangibile e inalterabile nel tempo, con design senza parti sporgenti e pulsante di blocco automatico. Il grande vantaggio di questi cassetti è la trasparenza che rende immediatamente visibile il contenuto anche quando è posizionato in alto.
Sempre sul lato sinistro è stato posizionato un carrello su ruote con sei cassetti e piano superiore in legno multistrato da 25 mm con fissata una morsa in acciaio da 130 mm, completa di ganasce per tubi e base girevole.
Il carrello è solidamente fissato grazie a una cinghia con cricchetto fissato ad una navetta che scorre su una rotaia di alluminio, può quindi essere utilizzato sia all’interno del furgone che facilmente spostato e scaricato per l’utilizzo su strada.
L’allestimento del lato destro vede alla base un copripassaruota con antina ad apertura totale, sovrastato da due file di cassetti metallici, per un totale di sei cassetti, tutti con tappetino antiscivolo, divisori metallici, guide a sfera telescopiche e maniglia incassata a chiusura automatica.
Il resto dell’allestimento consiste in sette ripiani trapezoidali di scaffalatura con divisori e in due telai destinati ad accogliere le taniche per idrocarburi.
Il punto di forza di questo Daily dedicato alla manutenzione dei camion è il potentissimo generatore / compressore posizionato sul fondo del vano di carico, molto compatto e leggero, in grado di erogare 6,2 KVA a 380 V e 830 litri al minuto a 10 bar, ampiamente sufficienti per le esigenze di un’officina mobile.
Al compressore / generatore è collegato un quadro elettrico con differenziale per l’utilizzo all’interno del veicolo, uno svolgitubo per l’aria compressa e uno svolgi cavo, necessari per portare aria compressa e corrente elettrica ad un certa distanza dal Daily, per le operazioni di manutenzione.
Un inverter a onda sinusoidale pura da 900 watt collegato alla batteria fornisce corrente perfettamente stabilizzata per computer ed altre apparecchiature elettroniche sofisticate.
Diversi accessori rendono ancora più efficiente questa officina mobile: su porta posteriore sinistra è presente un kit lavamani con tanica con rubinetto e dispenser per il sapone, completato da un porta rotolo di carta da 280 mm fissato a destra. Una seconda morsa in acciaio è fissata ad un banchetto portamorsa basculante, facilmente bloccabile sia in apertura che in chiusura e destinato a lavorare sul retro del furgone. Un cinghia da 4.000 kg con cricchetto e posizionata sul lato sinistro, e un’altra con fibbia invece è fissata alla porta destra, con un supporto per bloccare le attrezzature del cliente.
Molto forte l’illuminazione del vano di carico del Daily grazie a ben quattro plafoniere LED da 15 Watt.
Considerato che il veicolo si troverà spesso ad operare su strada, sul tetto sono stati posizionati quattro girofari arancioni, mentre due potentissime lampade a LED garantiscono l’illuminazione dell’area esterna al Daily.

Grazie a questa compatta ma completissima officina su ruote i tecnici della compagnia di trasporti potranno dedicarsi in maniera sicura, efficace ed efficiente alla manutenzione e riparazione dei camion sia su strada che nelle proprietà dell’azienda: ancora un obbiettivo centrato per i tecnici Syncro System!