ALLESTIMENTO PER CONDIZIONAMENTO
Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per maggiori informazioni clicca qui.

Allestimento per impianti di condizionamento

Ormai da decenni l’aria condizionata non rappresenta più un lusso per pochi, bensì una parte necessaria dell’impiantistica nella realizzazione di nuovi edifici e nella ristrutturazione di quelli più datati. Il condizionamento ambientale è indispensabile per lavorare bene e offrire ai clienti un ambiente confortevole, per garantire una migliore qualità della vita tra le quattro mura domestiche e per assicurare il corretto ricambio d’aria in situazioni di vita comunitaria come ospedali, case di cura, fabbriche e uffici.
Esistono diverse possibilità per raffrescare e riscaldare l’aria: deumidificatori, purificatori, condizionatori e climatizzatori... Tra gli ultimi due, i primi rappresentano la soluzione base per gestire le temperature eccessive, perché non fanno altro che raffreddare l’aria. I “clima”, invece, riciclano e filtrano l’aria, la purificano e possono raffreddarla o riscaldarla a seconda delle necessità. Per quanto riguarda le soluzioni tecniche, molto dipende dalle dimensioni dell’ambiente da climatizzare: esistono impianti fissi e portatili, semplici split, ma anche impianti canalizzati e ventilconvettori. Per orientarsi in una tale ampia gamma di offerte è necessario affidarsi ad esperti tecnici installatori, anche perché per procedere al montaggio degli impianti di condizionamento è d’obbligo possedere un patentino da “frigoristi”.
Gli esperti installatori di queste attrezzature viaggiano sempre a bordo di un furgone che hanno fatto allestire proprio per il montaggio e la manutenzione di impianti di condizionamento.

L’esempio: un van allestito per termotecnica e impianti di condizionamento

Il furgone delle foto qui sopra è un piccolo van adibito ad officina mobile per operai del settore termotecnico: il mezzo è stato attrezzato dalle officine specializzate Syncro System in due fasi. In un primo tempo sono stati fissati i rivestimenti per la carrozzeria interna, mirati a rafforzare e rendere uniformi le superfici di appoggio e a fornire una base solida per l’ancoraggio di mobili e accessori per furgoni. Immediatamente dopo si è proceduto all’applicazione degli arredi e dei corredi specificamente richiesti dal cliente per le sue operazioni di installazione, manutenzione, revisione, messa in funzione di impianti di climatizzazione civile ed industriale.

Nel dettaglio: gli arredi per furgone per manutenzione e installazione condizionatori e climatizzatori

Protezioni interne
Sul pavimento è stato poggiato un pianale in legno resinato multistrato antiscivolo; identico il materiale utilizzato per proteggere la paratia di fondo, mentre tutte le altre superfici, non solo le pareti ma anche il tetto e le porte sul lato interno, sono state ricoperte con pannelli su misura in plastica.
Mobili per furgone
Sul lato sinistro del vano di carico è stato montato un arredo composto da una madia con fermavaligie dotato di ganci e cinghie di bloccaggio e da due ripiani di scaffalatura. Nella sezione apicale, in parte in appoggio sul mobile, in parte solo ancorata alla parete, è stata posizionata una grondaia per oggetti allungati con apertura sul lato corto prospiciente le porte posteriori.
Sul lato destro il mobile poggia su un copripassaruote chiuso con anta frontale. Dei quattro ripiani di scaffalatura presenti, tre sono dotati di telaio per il posizionamento di contenitori in plastica asportabili, l’ultimo è invece un semplice ripiano aperto con divisori metallici e tappetino antiscivolo. Nell’area adiacente al soffitto del mezzo è stata fissata una cassettiera Multibox con elementi in plastica trasparente.
La paratia divisoria con la cabina di guida è stata attrezzata con due serie di sistemi di bloccaggio formati da barra metallica e cinghia.

Nella dotazione inserita in questo furgone arredato per impianti di condizionamento, spicca la morsa con portamorsa a sfilare, sul lato destro. Ed infine, ecco gli accessori che arricchiscono la funzionalità del mezzo: un kit di primo soccorso, l’immancabile rotolo portacarta, una sella portacavi e una lampada a led, applicata in corrispondenza del portellone laterale per migliorare l’illuminazione interna del furgone.

Naturalmente, come per tutti gli allestimenti Syncro System, anche gli arredi utilizzati in questo furgone arredato per termotecnica civile ed industriale sono coperti da garanzia Syncro, montati da tecnici esperti e facilmente rimovibili al bisogno senza danni al veicolo. Chiedi un consulto senza impegno ai tecnici dell’officina più vicina alla tua azienda!